Con il messaggio municipale 110/2012 il Municipio aveva chiesto il credito per la ristrutturazione del Palazzo comunale e per la creazione della sede provvisoria per l’amministrazione e la scuola comunale. Dopo l’approvazione del Consiglio comunale della città di Mendrisio, i lavori erano stati eseguiti nel corso degli anni 2012-2013, portando a termine una riuscita ristrutturazione dello stabile che ha permesso il mantenimento delle scuole nei Quartieri della Montagna. Per l’esecuzione dei lavori erano state posate delle strutture provvisorie, utilizzate quali aule scolastiche vista l’inagibilità dello stabile, per le quali era stato necessario eliminare il parco giochi esistente. A pagina 4 del MM 110/2012 era stato indicato che “La superficie verde e il parco giochi verranno preservati nelle loro dimensioni così come tutti gli alberi ad alto fusto”; a pagina 9 del medesimo messaggio era indicato che “alla fine del cantiere di ristrutturazione del palazzo comunale, le strutture provvisorie saranno smontate e allontanate e il sedime sarà completamente ripristinato allo stato precedente, mantenendo anche tutti gli alberi”. Ora, a quasi 3 anni dalla fine dei lavori, il parco giochi non è stato ancora ripristinato.

Considerato quanto esposto, avvalendosi delle facoltà concesse dalla LOC, il gruppo PPD in Consiglio comunale chiede al Municipio :

  • È intenzione del Municipio ripristinare il parco giochi nel Quartiere di Arzo? Se sì, quando?
  • Sono previsti ulteriori lavori di sistemazione esterna al Palazzo comunale ?

Ringraziando per l’attenzione, porgiamo i nostri migliori saluti

Andrea Carri

Davide Rossi

Monica Meroni