Nelle ultime settimane i cittadini di Mendrisio (e dell’intera regione) sono confrontati con un aumento improvviso delle colonne sulle strade. Se fino a fine ottobre questo fenomeno lo si viveva ogni tanto a causa di qualche avvenimento puntuale come possono essere degli incidenti, da inizio novembre sembra invece essere una costante.Colonne che in alcuni momenti paralizzano il centro cittadino e intasano le strade fino a Castel San Pietro o Coldrerio.

Questa situazione preoccupa e sta sempre più diventando insostenibile. Fatta questa breve premessa e avvalendoci della facoltà concessasi dalla LOC chiediamo al Lodevole Municipio:

1. Il Municipio ha delle informazioni in merito a questo improvviso peggioramento?

2. Esistono progetti utili a migliorare i collegamenti verso il Luganese sia su strada sia su ferrovia?

3. Il Municipio è coinvolto in simili progetti e quale approccio propone?

4. Ci si è informati presso le autorità competenti per avere aggiornamenti sul termine dei lavori sulla strada cantonale a Maroggia?

5. Il parcheggio P+R alla stazione è già al completo al mattino presto e alcuni stalli sono occupati da “benne” o da veicoli delle stesse FFS, quali alternative ci possono essere? Sono previsti nuovi interventi presso la direzione FFS?

6. È ancora presente il fenomeno dei “furbetti” che escono a Mendrisio per poi rimettersi direttamente in autostrada? Se sì, c’è la possibilità di limitarlo?

7. La Polizia Comunale potrebbe in qualche modo aiutare in queste situazioni di grande caos? Se sì, con quali provvedimenti?

 

Davide Rossi

Manuel Aostalli

Andrea Croci

Evelyne Battaglia Richi

Patrick Valtulini

Fiorenza Trento