Era il mese di ottobre quando abbiamo inoltrato la prima interrogazione riguardante lo stato di salute del Corpo di Polizia della Città di Mendrisio. Durante il mese di dicembre sono state date delle risposte che in parte hanno confermato la situazione di  difficoltà e dall’altra erano ancora molto generali visto l’analisi in corso.
A sette mesi di distanza e a conferma che le nostre preoccupazioni sullo stato di salute del Corpo sono sempre presenti, avvalendoci delle facoltà concesse dalla LOC, chiediamo al Municipio:

  1. A che punto è il mandato affidato alla consulente esterna?
  2.  I problemi riscontrati ad inizio mandato si stanno risolvendo?
  3.  Per quando è previsto il rapporto finale di questa analisi?
  4. A quanto ammontano i costi di questo mandato?
  5. Quali problemi sono stati riscontrati?
  6. Corrisponde al vero che:
    a. Ci sono stati degli spostamenti di personale sia interni alla Polizia che tra dicasteri?
    b. È stata creata una nuova funzione nell’organigramma della Polizia della Città di Mendrisio?
  7.  Alla risposta 3. della prima interrogazione confermate che sono state aperte delle procedure amministrative. A che punto sono? Hanno portato a delle sanzioni?

Ringraziando per l’attenzione e la collaborazione porgiamo i nostri più cordiali saluti,
Davide Rossi e Gianluca Romanini