In questi ultimi anni il servizio di raccolta rifiuti della Città di Mendrisio si è potenziato e sviluppato. Si sono creati punti di raccolta differenziata in molti luoghi strategici, container interrati e si è sempre più sviluppato l’EcoCentro di Via Laveggio.

Questi punti di raccolta forniscono un servizio al cittadino fin tanto che sono usati con le buone intenzioni, il buon senso e con il rispetto delle regole. Sempre più però questa grande disponibilità e capillarità sta portando ad un abuso. Nel concreto si vedono artigiani che vanno a scaricare rifiuti legati alla loro attività e/o privati che vanno a depositare i loro rifiuti violando gli orari di apertura e depositando materiale che andrebbe portato all’EcoCentro di Via Laveggio.

Se un servizio capillare è da una parte utile e pratico per il cittadino, dall’altra può recare dei fastidi a chi abita nelle vicinanze dei punti di raccolta. Negli ultimi mesi le segnalazioni di disordini sui vari social media e le discussioni con i cittadini sono aumentate, ne sono comprova le seguenti fotografie:

 

Avvalendoci delle facoltà concesse dalla LOC, chiediamo al Municipio:

  1. Il Municipio ha constatato questo degrado?
  2. Quante segnalazioni sono giunte all’UTC?
  3. La Polizia della Città è già dovuta intervenire?
  4. Ci sono “punti di raccolta” che destano maggiori preoccupazioni?
  5. Quali sono i punti di raccolta accessibili 24h? È ipotizzabile chiudere meccanicamente i vari punti di raccolta al di fuori degli orari consentiti?
  6. Sono previste delle contravvenzioni in caso di abusi documentati? Se sì, ne sono già state imputate? E quante?
  7. Chi controlla il corretto uso degli ecocentri?
  8. Il Municipio non pensa che la posa di una videosorveglianza possa avere effetto deterrente?
  9. Il Municipio cosa intende fare per limitare questo malessere ed evitare questi abusi?

 

Ringraziando per l’attenzione e la collaborazione porgiamo i nostri più cordiali saluti,

 

Davide Rossi, Vera Bosshard

Monica Meroni
Fiorenza Trento
Davina Fitas
Alessandro Polo
Gianluca Romanini
Patrick Valtulini